Matrimonio in giardino: il rito in villa

Sempre più coppie scelgono il rito in villa:

il nostro lavoro consiste nel creare atmosfere in cui poter respirare le emozioni di chi ha scelto di sposarsi.

 

Scambiarsi la promessa d’amore eterno accompagnati dal fruscio del vento nel cuore dei giardini dell’Orangerie è la scelta di separare il valore legale dell’unione civile da quello emotivo e dunque organizzare un matrimonio laico–umanista o un rito simbolico ci permette di creare scenari meravigliosi che godono di tutta la bellezza che la natura ci offre. Una scelta che consente a ciascuno di interpretare il matrimonio per come lo ha sempre immaginato, con letture e poesie, dimenticando la freddezza di una casa comunale.

Matrimonio-in-giardino-rito-in-villa-althea (4)

Insieme a ciascuna coppia scriviamo ogni passaggio del rito. Scegliamo le musiche i passi da leggere, disegniamo l’architettura del luogo che dovrà accoglierli: il giardino infatti si trasforma con allestimenti, fiori, e atmosfere suggestive.

L’unione in matrimonio di due persone è un momento di intenso coinvolgimento emotivo che viene condiviso con tutti gli invitati.

 

Matrimonio-in-giardino-rito-in-villa-althea (1)

Matrimonio-in-giardino-rito-in-villa-althea (3)

 

2017-08-04T15:55:52+00:00 Matrimonio|